Pronto il software per il rilascio dei dati ISA: come fare la richiesta massiva dei “dati ulteriori”

Pronto il software per il rilascio dei dati ISA: come fare la richiesta massiva dei “dati ulteriori”

Funzionalità e funzionamento del software per la richiesta massiva dei dati ISA

È stato rilasciato il software per predisporre la richiesta, in modalità massiva, dei “dati ulteriori” ai fini ISA. I dati ulteriori, come noto, sono indispensabili per il conteggio del punteggio relativo agli Indici Sintetici di Affidabilità fiscale, punteggio che sarà calcolabile tramite il nuovo motore di calcolo “Il tuo ISA”, rilasciato nella tarda serata di ieri, 10 giugno 2019. Per quanto riguarda le funzionalità del software oggetto del presente approfondimento, il tracciato ricalca quello ufficializzato con Provvedimento dell’Agenzia delle Entrate n. 175451 del 4 giugno 2019 che, intervenendo in modifica al Provvedimento n. 126200 del 10 maggio 2019, ha stabilito in via definitiva quelle che sono le informazioni da fornirsi in sede di richiesta massiva dei dati ISA in caso di conferimento di delega valevole ai soli fini dell’acquisizione dei “dati ulteriori”.

È bene precisare da subito che i summenzionati dati ulteriori non sono ancora stati resi disponibili, ma presumibilmente lo saranno a breve, ed è quindi opportuno avanzare di un passo nell’operatività, predisponendo il prima possibile la richiesta dei dati stessi per i contribuenti assistiti.

di Sandra Pennacini

fonte Mysolution