Modello 730/2019: agevolazioni per chi finanzia il terzo settore

Modello 730/2019: agevolazioni per chi finanzia il terzo settore

Le detrazioni e le deduzioni per le erogazioni liberali a favore di ONLUS, APS e ODV

Nel disciplinare la fiscalità degli enti del terzo settore, il legislatore ha dedicato particolare attenzione al sistema delle deduzioni e detrazioni fiscali riconosciute ai soggetti che scelgono di sostenere detti enti.
Le deduzioni e le detrazioni previste dall’art. 83 del D.Lgs. 3 luglio 2017, n. 117 (Codice del terzo settore – CTS), hanno efficacia a partire dal 1° gennaio 2018.
Per il periodo transitorio, ovvero fra il 1° gennaio 2018 e il momento di operatività del Registro unico nazionale del terzo settore (successivamente all’autorizzazione della Commissione europea, di cui all’art. 101, comma 10, del CTS), le agevolazioni operano, a favore di ONLUS, ODV e APS (art. 104, comma 1, del CTS).
Nel modello 730/2019, le agevolazioni fiscali sono state recepite con l’introduzione di nuovi codici, che identificano le diverse “spese”. Il quadro di riferimento è il quadro E.

di Giuseppe Moschella

Fonte Mysolution