+39 091 890 53 06 [email protected]

Blog

Blog Post

Videocorso base di contabilità

Videocorso base di contabilità Partecipa al corso in videoconferenza sulla contabilità base. Al termine del corso, riservato a clienti e Partner Passepartout, i partecipanti saranno in grado di utilizzare le principali funzionalità del prodotto per la gestione contabile-fiscale dello studio. Partecipa al corso base sulla contabilità riservato ai clienti Passcom e ai Partner Passepartout.   Al termine del corso che si svolgerà in videoconferenza, i partecipanti saranno in grado di utilizzare le principali funzioni del prodotto per la gestione contabile–fiscale dello studio. Clicca qui per iscriverti! Di seguto date

Continua a leggere

Ecobonus, cedibile il credito d’imposta relativo agli interventi effettuati sulle singole unità immobiliari

Ecobonus, cedibile il credito d’imposta relativo agli interventi effettuati sulle singole unità immobiliari Con il Provvedimento direttoriale 19 aprile 2019, n. 100372/2019 , l’Agenzia delle Entrate ha stabilito le modalità di cessione del credito d’imposta riconosciuto per lavori di riqualificazione energetica, anche con riferimento agli interventi su singole unità immobiliari, in attuazione di una norma introdotta dalla legge di Bilancio 2018 (Legge 27 dicembre 2017, n. 205). Previste inoltre talune novità per quanto riguarda la cessione del credito spettante per gli interventi effettuati su parti comuni di

Continua a leggere

Commercianti al minuto trimestrali, entro martedì 23 aprile la comunicazione sul contante

Scade il 23 aprile la comunicazione sul contante per i commercianti al minuto trimestrali Scadrà il prossimo 23 aprile, essendo il 20 aprile un sabato e il 22 aprile festivo. il termine entro il quale i commercianti al minuto in regime trimestrale sono tenuti a presentare una comunicazione preventiva in relazione all’utilizzo del contante. Al riguardo si ricorda che ai sensi dell’art. 3, comma 1, del D.L. 2 marzo 2012, n. 16, convertito con modifiche dalla Legge 26 aprile 2012, n. 44, come riformulato dall’art. 1,

Continua a leggere

Cedolare secca, il Ddl “semplificazioni” cancella l’obbligo di comunicare la proroga

Il Ddl “semplificazioni” cancella l’obbligo di comunicare la proroga della Cedolare secca. L’art. 5-bis, comma 1, del disegno di legge sulle semplificazioni prevede la soppressione dell’ultimo periodo del terzo comma dell’art. 3, D.Lgs. 14 marzo 2011, n. 23. Ai sensi della norma da ultimo citata, si applica una sanzione di 100 euro per l’omessa presentazione (entro 30 giorni dal verificarsi dell’evento) della comunicazione relativa alla proroga, anche tacita, o alla risoluzione del contratto di locazione per il quale fu esercitata l’opzione per la cedolare secca. Tale

Continua a leggere

Non fa perdere la detrazione l’omesso o tardivo invio all’Enea dei dati relativi agli interventi edilizi

L’omesso invio dei dati degli interventi edilizi non fa perdere la detrazione L’art. 16, comma 2-bis, del D.L. 4 giugno 2013, n. 63, convertito con modifiche dalla Legge 3 agosto 2013, n. 90 – introdotto dall’art. 1, comma 3, lettera b), n. 4), della Legge 27 dicembre 2017, n. 205 (legge di Bilancio 2018), impone – a decorrere dal 1° gennaio 2018 – l’invio all’Enea dei dati relativi a taluni interventi di recupero del patrimonio edilizio con riferimento ai quali spetta la detrazione, ai sensi dell’art. 16-bis del Tuir. Al riguardo,

Continua a leggere

Rottamazione-ter 2019

Rottamazione Cartelle 2019  La manovra di fine anno 2018 (art. 3, D.L. n. 119/2018) ha reintrodotto la possibilità per i contribuenti di chiudere i ruoli pendenti con l’ente della riscossione (c.d. “rottamazione ter”). In particolare, è possibile definire i ruoli 2000-2017: chi aderisce alla sanatoria deve pagare l’importo “residuo” del debito senza corrispondere le sanzioni e gli interessi di mora. Inoltre, con la Legge di bilancio 2019, è stato introdotto il c.d. “saldo e stralcio” dei debiti per i contribuenti in difficoltà economiche. La Guida approfondisce con taglio operativo

Continua a leggere
Torna in cima